Segui Sony Italia

Sony lancia un aggiornamento del firmware per alcune fotocamere con ottiche intercambiabili ad attacco E, garantendo maggiore velocità di accensione e registrazione video a bit rate elevato

Comunicato stampa   •   giu 17, 2015 11:30 CEST

  

  • Aggiornamento del firmware per i modelli α7, α7R, α7S e α6000
  • Aumento della velocità di accensione pari al 30%
  • Registrazione di filmati a elevato bit rate con frame rate pari a 50p/25p (modalità PAL) e 60p/30p/24p (modalità NTSC) in formato XAVC S[i]


Sony ha lanciato un aggiornamento del firmware per le fotocamere con ottiche intercambiabili α7,
α7R, α7S e α6000.

Disponibile in download gratuito sul sito web di Sony, l’aggiornamento riduce del 30%[ii] il tempo che intercorre tra l’accensione della fotocamera e la visualizzazione dell’immagine sullo schermo LCD o nel mirino OLED.

Nel caso della α6000, l’aggiornamento permette inoltre di registrare filmati a elevato bit rate, con un frame rate di 50p/25p in modalità PAL e 60p/30p/24p in modalità NTSC[iii], nel formato ad alte prestazioni XAVC S[iv].

L’aggiornamento è valido per tutti i modelli compatibili con versione del software 1.21 o precedente, mentre i modelli nuovi integreranno direttamente il firmware aggiornato.

 

 

 

[i] Solo perα6000

[ii] Dati
calcolati con obiettivo SEL2870 montato sui modelli α7, α7R e α7S e con
SELP1650 montato sul modello α6000.

[iii] Modalità
PAL / NTSC selezionabili nella schermata menu

[iv] Per la
registrazione in formato XAVC S è necessaria una scheda di memoria SDXC di
Classe 10 o superiore


Sony Corporation

Sony Corporation è un’azienda leader nella produzione di apparecchiature
audio, video, game e di Information & Communications Technology destinate
al mercato consumer, alle aziende e ai professionisti. Grazie alle divisioni
musica, cinema, computer entertainment e online, Sony si posiziona a pieno
titolo quale azienda di elettronica e di intrattenimento leader a livello
mondiale. Sony ha registrato un fatturato consolidato di circa 68 miliardi di
dollari nell’anno fiscale chiuso al 31 marzo 2015.

Per ulteriori informazioni relative a Sony è possibile visitare il sito http://www.sony.net.

File allegati

Documento PDF