Segui Sony Italia

Al via la mostra virtuale dei Sony World Photography Awards

Comunicato stampa   •   feb 02, 2021 14:50 CET

Giunti alla quattordicesima edizione, i Sony World Photography Awards, suddivisi nelle categorie Professional, Open, Youth e Student, hanno consolidato la propria rilevanza internazionale grazie alla loro natura inclusiva e al costante supporto ai fotografi di tutto il mondo.

Nell’edizione 2020, hanno registrato il record di partecipazione con ben 346.439 candidature da 203 paesi, una cifra che li riconferma come il concorso fotografico più eterogeneo al mondo. E l’Italia è stato il primo paese per numero di candidature, seguita da UK, USA e Cina.

Tra i finalisti della categoria Student si è classificato Tobia Faverio (Nuova Accademia di Belle Arti). Nella categoria Professional, il vincitore della categoria Still Life è Alessandro Gandolfi con la serie Immortality, Inc., mentre Rosaria Sabrina Pantano ha vinto la categoria Architettura del concorso Open. Luca Locatelli si è attestato al 3° posto della categoria Ambiente (Professional), Andrea Staccioli al terzo posto della categoria Sport (Professional), mentre altri fotografi italiani sono entrati nelle diverse shortlist, compreso Simone Bramante (aka Brahmino) per la categoria Still Life del concorso Open. Il National Award italiano è andato a Roberto Corinaldesi per la fotografia Sur La Mer, candidata nella categoria Motion del concorso Open.

Per la prima volta da 4 anni, la mostra dell’edizione 2020 non ha potuto essere portata in Italia a causa delle restrizioni legate alla pandemia che stiamo vivendo. Tuttavia, per consentire a tutti di poter ammirare il meglio della fotografia internazionale, è stata creata una mostra virtuale, che da oggi ospita anche una sezione dedicata ai fotografi finalisti e vincitori italiani dei diversi concorsi. La mostra resterà aperta fino a marzo.

“I Sony World Photography Awards rappresentano una vetrina autorevole a livello internazionale di cui Sony è partner sin dalla prima edizione con l’obiettivo di coltivare la cultura fotografica e fornire ai talenti di oggi e di domani gli strumenti più innovativi per coltivare la propria passione. Le restrizioni dettate dalla pandemia ci hanno impedito di riportare la mostra in Italia, ma volevamo comunque dare un segno di continuità. Per questo siamo felici che il pubblico italiano possa ora godere del tour virtuale della mostra, in cui è stata dedicata una sala ai fotografi italiani. Ovviamente ci auguriamo di poter tornare a mostrare dal vivo i lavori che si distingueranno nell’edizione appena conclusasi, i cui vincitori saranno rivelati nei prossimi mesi, perciò stiamo già lavorando per poterlo fare nel corso del 2021”, ha affermato Takayuki Suzuki, Country Head di Sony in Italia.

Per il tour virtuale della mostra e conoscere le spettacolari immagini e storie testimoniate dai fotografi in tutto il mondo, sarà sufficiente accedere alla pagina dedicata alla mostra su Alpha Universe a questo link https://www.sony.it/alphauniverse/stories/swpa-virtual-tour.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Cristina Papis – e-mail: sony.pr@eu.sony.com

Sony Europe B.V., Sede Secondaria Italiana – Via Rizzoli, 4 – 20132 Milano –

Tel: 02-618.38.1

Sony Corporation

Sony Corporation è una “creative entertainment company” con solide fondamenta basate sulla tecnologia. Dal gaming e i servizi online, alla musica, al cinema, all’elettronica, ai sensori di immagine e ai servizi finanziari - l’obiettivo di Sony è riempire il mondo di emozione attraverso il potere della creatività e della tecnologia. Per ulteriori informazioni relative a Sony, visitare il sito http://www.sony.net/.

File allegati

Documento PDF