Segui Sony Italia

Elliott Erwitt insignito del premio Outstanding Contribution to Photography

Comunicato stampa   •   feb 09, 2015 18:32 CET

  • Mostra di fotografie, film e libri di Erwitt presso la Somerset House di Londra, dal 24 aprile al 10 maggio
  • Dibattito con l’artista a Londra, il 24 aprile Immagini a disposizione della stampa su press.worldphoto.org

04 febbraio: Elliott Erwitt, famoso fotografo dell’agenzia Magnum, sarà celebrato in occasione dei Sony World Photography Awards 2015.

Erwitt, 86 anni, riceverà il premio Outstanding Contribution to Photography durante la cena di gala annuale, che si terrà a Londra giovedì 23 aprile.

In contemporanea, dal 24 aprile al 10 maggio, nell’ambito della Sony World Photography Awards Exhibition, presso la Somerset House di Londra, verrà allestita una mostra per celebrare una raccolta dei lavori più famosi e meno noti dell’artista, realizzati in 60 anni di carriera. Il 24 aprile si terrà anche un raro dibattito pubblico tra Erwitt e Stuart Smith, ormai da tempo grafico dei libri del fotografo.

Apprezzato in tutto il mondo per le sue immagini in bianco e nero, spontanee e spesso ironiche, che catturano istanti di vita quotidiana, Elliott Erwitt è un maestro riservato, che si accosta al lavoro commerciale e personale con lo stesso approccio, caratterizzato da un’arguzia visiva ironica e pungente.

Entrato a far parte dell’agenzia Magnum nel 1953, l’artista americano, nato in Francia, ha immortalato eventi storici, personalità, senso dello humour e dell’assurdo, con un’apparente semplicità e un istinto innato per gli scatti di qualità. Descrivendo il proprio lavoro, Erwitt afferma: “Per me la fotografia è un’arte dell’osservazione. Si tratta di trovare un soggetto interessante in un luogo ordinario. Ho scoperto che non sono tanto le cose che si guardano ad avere importanza, ma il modo in cui le si guarda.”

Mentre le immagini di Erwitt del Presidente Nixon, di Marilyn Monroe e dei cani parigini sono immediatamente riconoscibili, vi sono numerosi altri lavori, tra fotografie e film, che l’autore ha prodotto e continua a produrre ancora oggi. La mostra allestita alla Somerset House renderà omaggio alla vasta raccolta di pubblicazioni di Erwitt, a una collezione di stampe d’archivio, a una presentazione digitale del suo Personal Best (gli scatti preferiti di Erwitt) e a una selezione dei suoi film.

Il fotografo, amico e collega della Magnum, Hiroji Kubota ha detto di Erwitt: “Elliott è sicuramente un fotografo nato e l’artista più intelligente che io abbia mai conosciuto. È sbalorditivo che sia stato uno dei migliori fotografi degli ultimi 60 anni. Scommetto che lo sarà almeno per altri 10.”

Il premio Outstanding Contribution to Photography Award viene assegnato ogni anno dai Sony World Photography Awards a riconoscimento dell’importanza di un artista per il settore della fotografia. Tra i precedenti vincitori vi sono Eve Arnold, William Klein, Marc Riboud, William Eggleston e Mary Ellen Mark.

Astrid Merget Motsenigos, Creative Director di World Photography Organisation e organizzatrice dell’evento, ha così commentato: “Elliott è assolutamente unico e indipendente da ogni punto di vista. Benché la fotografia faccia parte della sua essenza, separa nettamente ciò che lui definisce un suo ‘hobby’ dai lavori destinati alla clientela. Anche se nella maggior parte dei casi non si nota alcuna differenza. È questo che lo rende un maestro.”

Elliot Erwitt ritirerà il premio giovedì 23 aprile durante la cerimonia di gala dei Sony World Photography Awards 2015. Nel corso della serata, verranno annunciati i vincitori delle categorie Professionisti, nonché il vincitore del riconoscimento Iris D’Or/Fotografo dell’anno Sony World Photography Awards.

Accanto alle opere di Erwitt, verranno esposti alla Somerset House anche gli scatti dei finalisti e dei vincitori del concorso.

I biglietti per la mostra e per il dibattito tra Elliott Erwitt e Stuart Smith possono essere prenotati sul sito www.worldphoto.org/2015exhibition

Immagini È possibile scaricare una selezione delle immagini di Elliott Erwitt su press.worldphoto.org È consentito l’utilizzo di due delle quattro immagini gratuite a disposizione, e di uno dei ritratti disponibili. Nessuna immagine può essere ritagliata, corredata di testo sovrapposto o alterata in alcun modo.

Per ulteriori dettagli e altre immagini, contattare: Kristine Bjørge, PR Manager, World Photography Organisation +44 (0) 20 7886 3049 / kristine@worldphoto.org Note per la stampa:

Giovedì 23 aprile si terrà presso la Somerset House di Londra un’anteprima della mostra riservata alla stampa. Per registrare la propria partecipazione, inviare un’e-mail all’indirizzo Kristine@worldphoto.org

World Photography Organisation (WPO) La WPO promuove l’attività fotografica di professionisti, amatori e giovani fotografi e costituisce una piattaforma globale per il settore, essenziale per comunicare, riunire ed esporre le ultime tendenze in atto in tutti i generi della fotografia. Grazie alle iniziative intraprese per questa comunità globale, l’Organizzazione coinvolge i fotografi in attività commerciali, culturali e didattiche legate ai vari ambiti della fotografia, senza trascurare al tempo stesso gli eventi destinati al grande pubblico. Inoltre, fra le attività attuali della WPO sono da annoverare i Sony World Photography Awards, il concorso World Photography Student Focus e i progetti Youth on Assignment. Inoltre, la WPO ha recentemente inaugurato Photo Shanghai, il primo salone fotografico della regione Asia-Pacifico, e The Magazine, pubblicazione mensile online dedicata ad approfondimenti, dibattiti e confronti in tema di fotografia. La WPO vanta un’intensa presenza sul web attraverso il suo sito, Twitter, Facebook e Instagram, dove coinvolge il pubblico nei periodici dibattiti PhotoTALK. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.worldphoto.org

Sony Corporation Sony è un’azienda leader produttrice di innovative apparecchiature audio, video e di Information & Communication Technology destinate al mercato consumer, alle aziende e ai professionisti. L’attività di Sony nei settori della musica, dei film, dei videogiochi e del commercio on line colloca la società in una posizione ideale per essere una delle aziende leader del 21° secolo. Sony ha chiuso l’anno fiscale con termine il 31.03.14 con un fatturato annuale consolidato pari a circa 75 miliardi di dollari. Sito web globale di Sony: http://www.sony.net/

Somerset House Protagonista di primo piano della scena culturale di Londra, la Somerset House è un edificio storico dove prendono vita lavori originali e sorprendenti. Centro di dibattito e discussione sin dalle sue origini nel XVIII secolo, la Somerset House è il fulcro intellettuale della nazione. Oggi l’edificio rappresenta una delle principali mete culturali della città di Londra, dove sperimentare un’ampia gamma di attività artistiche, intrattenersi con artisti, designer e artigiani ed essere parte di un importante forum creativo – un ambiente dall’atmosfera rilassata, accogliente e d’ispirazione per i visitatori e un luogo di lavoro stimolante per chi opera nel settore della cultura e della creatività. Dalla sua inaugurazione nel 2000, la Somerset House ha saputo mettere a punto un originale programma di attività che include pattinaggio, concerti, film all’aperto e una variegata offerta di mostre temporanee focalizzate sulla cultura contemporanea, oltre a un esauriente programma di formazione. Ogni anno ospita la settimana della moda di Londra nei mesi di febbraio e settembre ed è probabilmente la più grande comunità di organizzazioni creative della città, tra cui la Courtauld Gallery, il Courtauld Institute of Art, il King’s College London Cultural Institute e oltre 100 aziende del settore. La location attira ogni anno circa 2,5 milioni di visitatori.


Sony Corporation

Sony Corporation è un’azienda leader nella produzione di apparecchiature audio, video, game e di Information & Communications Technology destinate al mercato consumer, alle aziende e ai professionisti. Grazie alle divisioni musica, cinema, computer entertainment e online, Sony  si posiziona a pieno titolo quale azienda di elettronica e di intrattenimento leader a livello mondiale. Sony ha registrato un fatturato consolidato di circa 75 miliardi di dollari nell’anno fiscale chiuso al 31 marzo 2014.

Per ulteriori informazioni relative a Sony è possibile visitare il sito http://www.sony.net.

File allegati

Documento PDF