Segui Sony Italia

Sony World Photography Awards 2012: Presentati i finalisti

Comunicato stampa   •   feb 07, 2012 10:14 CET

Lo scorso giovedì 2 febbraio, la World Photography Organisation ha annunciato la lista dei finalisti per l’edizione 2012 dei Sony World Photography Awards. Evento dell’anno nel settore a livello internazionale, i Sony World Photography Awards celebrano il meglio della fotografia in tutte le sue forme, dai talenti emergenti della nuova generazione ai maestri indiscussi dell’arte.

Il concorso 2012 ha suscitato interesse in tutto il mondo, raccogliendo oltre 112.000 iscrizioni da 171 paesi, e gli scatti selezionati tratteggiano storie di vite straordinarie da ogni angolo del globo. Il concorso Professionisti, nelle categorie Fotogiornalismo e documentari, si fa specchio delle turbolenze dell’anno trascorso, denso di eventi di rilievo quali la guerra in Libia, la crisi economica in Grecia e in Europa, il disastro nucleare di Fukushima in Giappone e la caduta di Gheddafi. Le immagini selezionate per le categorie Belle arti e Commerciale, invece, puntano al cuore della vita quotidiana, scegliendo soggetti come una piccola comunità di pastori islandesi, la raccolta del riso nel sud della Cina, un pellegrinaggio religioso in Polonia e i cercatori d’oro cileni.

La giuria d’onore ha reputato eccellente la qualità dei lavori presentati quest’anno in tutte le categorie, portando alla ribalta molti artisti mai rientrati prima nella lista dei finalisti dei Sony World Photography Awards. Manuel Geerinck (Belgio); Lee Chee Wai
(Malaysia); Alejandro Cartagena (Messico), Irina Werning (Argentina); Gwenn Dubourthoumieu (Repubblica del Congo) e Simon Norfolk (UK) sono solo alcuni dei nuovi nomi scelti per le fasi finali del concorso.

Tra i fotografi che avevano già ottenuto buoni risultati negli anni scorsi figurano il vincitore per la categoria Paesaggi del concorso Professionisti 2010, Peter Franck (Germania), che quest’anno è in lizza per essere premiato in tre categorie, il vincitore del concorso Professionisti 2011 per le categorie Attualità e Vita contemporanea, Javier Arcenillas (Spagna), e Chan Kwok Hung (Hong Kong), vincitore assoluto del concorso Open 2011 con il meraviglioso scatto intitolato “Buffalo Race”.

W. M. Hunt, Presidente della Giuria d’onore, ha commentato: “Come giudici, è indispensabile farsi portavoce di una mentalità aperta e della passione per la fotografia, in termini di comunicatività e contemporaneità, di passato e di eredità. Bisogna essere aperti e pronti a scoprire grandi lavori, a cercare freschezza e completezza, ad aspettarsi l'eccezionale. La gratificazione è impagabile. È davvero un piacere presentare i finalisti di quest’anno”.

Astrid Merget, Direttore creativo della World Photography Organisation, ha aggiunto: “Ammirare l’ampia serie di lavori selezionati per le varie categorie quest’anno è davvero appagante. Per quanto riguarda i premi dedicati ai professionisti, i book di lavori sono originali e presentati alla perfezione, mentre nelle categorie Open ogni scatto ha le sue peculiarità, che dimostrano capacità eccellenti per l’ambito dilettantistico.

Anche il nuovo concorso Giovani ci ha piacevolmente stupiti: è stata un’emozione scoprire talenti in ascesa di un tale calibro”.

I fotografi selezionati come finalisti per i Sony World Photography Awards potranno ora godere dell’insostituibile sostegno della World Photography Organisation, che comporta l’esposizione presso la prestigiosa mostra londinese alla Somerset House organizzata in occasione della cerimonia di premiazione dell’aprile 2012.

I finalisti per il concorso Professionisti sono stati selezionati dalla Giuria d’onore, presieduta dallo stimato esperto internazionale W.M. Hunt, mentre i partecipanti alla competizione Open quest’anno sono stati giudicati da una commissione di preselezione formata da specialisti di Shutterstock, della WPO e da alcuni rappresentanti di Sony. I partecipanti al concorso Giovani sono stati valutati da una commissione composta da rappresentanti della WPO e di Sony.

La cerimonia di premiazione annuale dei Sony World Photography Awards e la serata di gala avranno luogo il 26 aprile presso l’Hilton Hotel di Park Lane, a Londra. Ancora una volta, la celebrazione sarà organizzata in parallelo con World Photo, una manifestazione della durata di un mese, che porterà a Londra un’eclettica serie di eventi dedicati a tutti gli amanti della fotografia. Il weekend di apertura di World Photo London sarà celebrato alla Somerset House dal 27 al 30 aprile con eventi speciali, tra i quali letture di portfolio, laboratori e convegni, oltre alla mostra degli scatti premiati nell’ambito dei Sony World Photography Awards, che resterà aperta fino al 20 maggio 2012. I membri della Giuria d’onore dell’edizione 2012 e altri esperti internazionali prenderanno parte a molti degli eventi del festival.

Candidati alle nomination nella sezione fotografi professionisti

Giuria d’onore:

Presidente: W. M. Hunt (USA), consulente specializzato in fotografia.

Giurati: Michael Benson (UK), direttore di Prix Pictet; James Reid (UK), direttore della fotografia di Wallpaper*; Claudia Hinterseer (Paesi Bassi), managing director e comproprietaria di NOOR.

Altri giurati: Jodi Bieber (Sudafrica), fotografa; Jon Jones (UK), direttore della fotografia del Sunday Times Magazine; Rebecca Lewis (USA), vicepresidente e senior agent di Art+Commerce; Prabuddha Dasgupta (India), fotografo; Shizuka Yokomizo (Giappone), fotografa.

Per ogni categoria, i giudici erano invitati a selezionare fino a tre fotografi finalisti e fino a sette ulteriori fotografi candidati. I vincitori e i secondi e terzi classificati saranno scelti tra i finalisti e annunciati durante la cerimonia di premiazione del 27 aprile.